Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

domenica 28 aprile 2013

Ecco la prima Busta Paga di un Parlamentare grillino: 16.000 euro. Intanto, il programma M5S cambia: da "stipendio parlamentare di 5.000 euro" a "stipendio allineato alla media degli stipendi nazionali"

Clicca per ingrandire
 Ecco la busta paga del Parlamentare del M5S  Giuseppe D' Ambrosio.
Sotto vi è invece la MODIFICA del Programma elettorale del partito.

Si passa dal vecchio che riportava
"Stipendio parlamentare massimo 5.000 euro lordi senza rimborsi né diarie né privilegi"
a quello più conveniente
"stipendio parlamentare allineato alla media degli stipendi nazionali"

Eh già.... so tutti uguali!
clicca per ingrandire

19 commenti:

  1. Il duce grullo sta svelando piano piano la sua vera faccia e lo stesso stanno facendo i suoi adepti. Mi sa che quanto prima dovremmo iscrivere i grullini tra le malattie professionali: stress da dipendenza dal capo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo molti che hanno votato M5S continuan a giustificarli.
      E mi sa la causa è da ricercare in quella malattia che hai citato!
      O_o

      Elimina
  2. Quanta disinformazione ragazzi..... ma quanta! LA BUSTA PAGA NON PUOI ASSOLUTAMENTE RIFIUTARLA (PER LEGGE), QUINDI PRIMA DI RESTITUIRE I SOLDI... DEVI NECESSARIAMENTE INCASSARLI!!!! Pensavo che fosse una cosa ovvia ma mi sa che non è così............... Pensate che questi 19 mila euro sono stati incassati da TUTTI i politici per il servizio del mese di aprile, (mese in cui eravamo senza governo) ................

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buondì Gemma!

      Dov'è la disinformazione?
      Il senatore Mastrangeli ad esempio ha detto di aver ricevuto
      anche il versamento sul conto bamncario ( con un altro parlamentare ).
      Di certo la legge non prevede di ricevere la busta paga senza vedersi fare il bonifico e, siccome qui il datore di lavoro è lo Stato, i bonifici vengon fatti tutti insieme, uno dopo
      l' altro.

      E comunque, il programma del M5S è realmente cambiato.
      E questi sono i fatti.
      Non è carino cambiare il programma... "in corsa".

      Salutoni e buon fine settimana!!

      Elimina
    2. Scusa Daniele se m'intrometto.
      Non sarà carino cambiare i programmi in corsa, se vuoi invece io trovo truffaldino che la maggioranza dei parlamentari alla camera li abbia il PD grazie ad una coalizione che NON c'è + da ben prima della formazione del governo.
      Per correttezza dovrebbe cambiare tutto.
      Se PD-SEL non sono arrivati neppure alla formazione del governo è evidente che c'è stata una truffa enorme!
      Una truffa che rende anche parecchi soldini(credo circa 220 parlamentari "regalati" ognuno dei quali percepisce quei soldini li sopra!!!!)

      Saluti

      Elimina
    3. Buondì Stefano.

      Cambiare il programma in corsa certo, è truffa.
      Infatti Berlusconi puntava sulla totale abolizione dell' Imu
      - quindi esenzione anche sulle seconde, terze, quarte case )
      e sta battagliando per il suo programma.

      I parlamentari vengon messi in base alle percentuali raggiunte vero ( se non erro dovrebbe esser così )?
      Non so se ci sia qualche legge che tolga i parlamentari dopo lo sciogliemento delle coalizioni.
      Ammetto di non conoscere a fondo la legge elettorale
      Porcellum o Maialellum.

      Comunque sia, lo stesso governo in carica è senza senso.
      Io, ripeto, non patteggio né difendo alcun partito, bado sui fatti e suoi programmi e, cercando di esser imparziale,
      di norma:
      - il capo del governo sarebbe dovuto esser il capo di un partito ( LEtta non è il capo del PD o sbaglio? boh )
      - il govenro doveva esser formato dalle più grandi forze politiche. E' formato da membri del Pd e Pdl. Quest' ultimo ha ricevuto - come partito - meno voti del M5S.
      Non c'è la scusa dell' esperienza perché tra i vari ministri ( tra le quali anche la signora Cecile Kyenge ) ci sono molti, nonostante laureati, senza esperienze in politica.
      Quindi, di norma, doveva esserci almeno un grillino lì in mezzo: non so se sarebbe stato in grado di gestir eil ruolo, forse sì, forse meglio dei politici attuali, oppure meno ma, essendo coerenti, i partiti più votati sono stati Pd e M5S.

      E' una truffa totale. Non si sa neanche da dove iniziare.

      Salutoni a te Stefano!

      Elimina
    4. Come si può leggere teneramente
      a questo link
      http://elezioni.interno.it/senato/scrutini/20130224/S000000000.htm
      i primi partiti, sia a Senato che alla Camera,
      sono stati Pd e M5S.
      Il Pdl ha preso un terzo posto.

      Ripeto che non sono pro-M5S, ma se non ci fosse stata na legge elettorale anormale, ora in mezzo ai quei ministri ci sarebbero anche dei parlamentari del M5S.

      Elimina
    5. Daniele, la verità è che il PD non voleva creare un governo con il M5S, voleva solo i suoi voti per la fiducia. I famosi 8 punti in comune erano vaghi, per esempio il M5S chiedeva a Bersani di rinunciare ai rimborsi elettorali (42mln € circa!!!). Prova a cercare su YouTube "marina sereni pd l'idea non era di fare un governo con il m5s", video nel quale la piddina dichiara apertamente quello che ti sto dicendo, ovvero di creare un governo assieme ma solo di dargli la fiducia. Ci sono più punti in comune tra PD e PDL rispetto a PD e M5S.
      Tornando alla notizia della pagina, come già qualcuno ha detto, la busta paga viene percepita interamente, è la prassi! I parlamentari 5 Stelle gudagneranno solo 2500 € più, giustamente, i rimborsi RENDICONTATI. Questa azione è già stata fatta dai 5 Stelle in Sicilia. Non ci si rende conto che ci troviamo in una sorta di dittatura, le tv e i giornali sono di Berlusconi e della Sinistra. E tutti voi ci state cascando.
      Passaparola per far sapere la verità.
      Saluti, Riccardo.

      Elimina
    6. rettifico: "ovvero di NON creare un governo assieme ma solo di RICEVERE la fiducia DAL M5S"<
      Riccardo

      Elimina
    7. Lo ha letto che il 48% dei votanti parlamentari 5 stelle
      ( votanti perché NON tutti hanno votato, pensa un pò )
      hanno espresso il volere di TENERSI IL DENARO non speso e decidere LORO se darlo nel fondo solidarietà?

      Che ne pensa di questo?
      Se non l ospendono non dovrebbero come hanno detto metterlo subito nel fondo?

      Vedete, voi andate ancora a dietro a questa gente mentre loro ora, sono più politici dei politici che sono lì da 50 anni.
      Aprite gli occhietti belli

      Elimina
  3. mi permetto di correggerti solo su una cosa, il capo del governo NON è il capo del partito che ha vinto, ma se ben ricordo la costituzione, dopo aver consultato i rappresentanti politici dei vari partiti il presidente della repubblica da l'incarico a chi ritiene possa ottenere la maggioranza.

    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Boh su quello non lo so.
      Siccome ad ogni vittoria ha sempre diretto il governo
      il capopartito...

      Quindi sul resto sei in accordo?
      MIRACLE!! :D

      Allora su qualcosa siamo in linea và..

      Elimina
  4. http://m.youtube.com/#/watch?v=pcU5GozqCS0&desktop_uri=%2Fwatch%3Fv%3DpcU5GozqCS0

    RispondiElimina
  5. come avviene in Sicilia, i soldi eccedenti i 5mila euro vengono restituiti !

    non è difficile da capire la parola RESTITUITI !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi posti link e le fonti.
      Senza link e fonti varie la notizia può esser falsa.
      Se me li mette, sarò felice di pubblicarli.
      Il blog non è contro il M5S, riporto solo i fatti.
      Sono molti sostenitori di questo partito che
      etichettano come TROLL chi non è dello stesso parere.
      Mi hanno etichettato TROLL in giro per il web, eppure ho scritto domande normali, senza insultare.

      E poi dicono che li prendiamo in giro.
      Eh beh... non ci vuol tanto se fanno così..

      Elimina
  6. Ma invece di accanirvi su questi soldi (che verranno restituiti di certo) perchè non parlate di tutti quelli che i precedenti governi si sono rubati dalle tasche nostre?
    Siamo stati derubati per miliardi di € e voi continuate a difenderli....sarete mica come loro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho scritto già nel commento.
      Ma riposto di nuovo perché forse non sa leggere.

      I politici che ci son da anni lo sappiamo che hanno rubato.
      Tutti. Senza distinzioni di partito. Punto. E' assodato.

      I grillini dovevano cambiare tutto, esser cittadini,
      hanno promesso cose che NESSUN politico ha mai promesso.
      Ha dato speranza a molti italiani, che infatti li hanno votati.
      Ma ora non stanno facendo ciò che avevano detto di fare.
      Ora votano e decidono di TENERSI LA DIARIA e decidere LORO
      SE DARLI O NO.

      Lei, non so se ha votato M5S, ma si deduce che ne ha fiducia,
      non si sentirebbe preso per il culo?

      Io, se li avessi votati, sì.
      Perché SE PROMETTI una cosa, o la mantieni o non la prometti proprio.
      Non riesco proprio a capire come fate ancora a non vedere le cose che son uscite fuori.
      Le giuro che non ci riesco.

      Rilegga come hanno votato i parlamentari 5 stelle

      Elimina
  7. http://www.beppegrillo.it/movimento/codice_comportamento_parlamentare.php .....SIETE DEI BUGIARDI!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buondì a lei, e mi spiace tanto.
      Non per il suo commento, anzi!
      Ma è perché anche lei è stata truffata dal signor Grillo.
      Quella pagina da lei linkata è stata modificata successivamente.
      In origine il vero programma è quello in foto
      ( lo trova in web se cerca bene, perché dal suo sito Grillo
      lo ha prontamente cambiato ).

      Aprite gli occhietti, altrimenti qui finiamo dalla padella,
      alla brace.

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie