Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

martedì 2 aprile 2013

ATTENZIONE: annuncio a tutti coloro che sono sostenitori del MoVimento 5 Stelle

Ho provato a porre una delle mie domande alla pagina di Beppe Grillo. Sapevo e so che in quella pagina Grillo non risponde ( forse non è lui che scrive ? ).
Ma non mi hanno risposto neanche degli utenti sostenitori di Grillo.

Come si vede dall' immagine a sinistra ( clicca sopra per ingrandire ) ho posto la domanda, ma ho ricevuto solo un commento di uno che non è sostenitore (  edice tra l' altro un qualcosa di interessante ).
Nessuno mi ha risposto, ma tutti hanno cliccato sul "Mi Piace" di un commentatore sotto.

Il mio commento per intero è questo riportato sotto. Prima però volevo chiedere:
c'è un attivista del M5S che voglia rispondere a delle domande?
Domande civili e s enza insulti ( né miei né di nessuno ).
Grazie.

Anzi, in realtà ho ricevuto due risposte ( ho posto la domanda in diversi post della pagina ).
Giudicate voi stessi le risposte ricevute.
  • "Lapenna Daniele
    Ma...il penultimo punto nella sezione INFORMAZIONE del programma del MoVimento 5 Stelle...
    a cosa serve a noi cittadini? Cosa c' azzecca col programma?
    Mi sembra una legge ad personam.. o sbaglio?
    "Depenalizzazione della querela per diffamazione e riconoscimento al querelato dello stesso
    importo richiesto in caso di non luogo a procedere ( importo depositato presso il tribunale in anticipo in via cautelare all' atto della querela )
    "

    http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf

    Fonte WIKIPEDIA - Beppe Grillo -
    "Nel 2003, patteggiò una causa per diffamazione intentata contro di lui da Rita Levi-Montalcini. Durante uno spettacolo, Beppe Grillo chiamò "vecchia puttana" la signora (allora 94enne) vincitrice del Premio Nobel 1986 in Fisiologia o Medicina e senatrice a vita della Repubblica Italiana (2001-2012).
    Nel 2012 in appello Grillo è stato condannato per aver diffamato a mezzo stampa la Fininvest in un suo articolo pubblicato nel 2004 sulla rivista "Internazionale". Il risarcimento del danno patrimoniale, pari a 50.000 euro, oltre alle spese processuali, è stato stabilito dai
    giudici della prima sezione della corte d'appello del tribunale di Roma"

    E un' altra domanda... come fa, il signor Giuseppe Piero Grillo,
    ad esser d' accordo con una commissione di 10 persone ( i "dieci saggi" ) in mezzo alle quali vi sono
    2 del partito PD
    2 del PDL
    1 di Lista Civica
    1 Lega Nord
    E ZERO del M5S
    ?
    Com'è, ora che pdl e pdmenoelle è in quei 10 e voi no, non vi ribellate?
    Siete d' accordo?

    Qualcuno mi dia una risposta.
    Qualcuno vuole rispondere a 13 domande senza insulti o parolacce.
    Intervista SERIA ?"
  • UTENTE  X
    il potere ha sempre usato ed usa il sitema di querela per mettere la mordacchia alle persone libere vedi caso Mediaset contro Luttazzi, per rompergli le scatole e toglierlo di emzzo gli fecero una causa di 40Mld di lire, e sui giornali Titoloni "mediaset chiede 40mld a luttazzi" poi però fini che luttazzi vinse.. la causa ma i giornali non ne parlarono, ora il principio è che se tu mi quereli per idffamazione perchè
    sei pieno di soldi per impedirmi di dare notizie ed esprimere le mie opinioni, e non hai fondamenti su cui appigliarti facciamo che visto che poi hai torto i soldi che mi vui estorcere me li dai tu a me.. scommettiamo che ste querele diminuiscono del 80% almeno?
  • Lapenna Daniele
    Ma, a noi cittadini italiani senza lavoro, in crisi, in una situazione penosa,
    a che serve una legge del genere?!?!

    Uno ti denuncia per diffamazione se dici cose particolari. Puoi fare ironia e nessuno ti querela
    Ad esempio vedi le canzoni di Luca e Paolo che stanno facendo o la Littizzetto che sparla di Berlusconi da anni..

    Mi spiace, ma non regge.
    Mi pare una legge ad personam.
    Noi italiani di quel punto non ce ne facciamo un cacchio.
    Ci guadagnano solo i comici
  • UTENTE Y
    caro La Penna, sono tanti gli italiani che quando chiedono il rispetto di un diritto si sentono dire "io la querelo" e devono sottomettersi al prepotente di turno per l'impossibilità di sostenere le spese legali. E' una minaccia di stampo mafiosa...vale a dire: se parli io ti rovino!
  • Lapenna Daniele
    Ma per favore! Ci sono cose più importanti.
    Voi sostenitori assidui del MoVimento dovete spiegarmi cosa vi ha colpito di un programma che non parla assolutamente né di matrimoni gay,

    né testamento biologico, né di Laicità dello Stato ma c'è un punto sulla diffamazione.
    La gente non va in giro diffamando.
    Mi spiace cara signora Giusep Pina... ma non regge proprio.

4 commenti:

  1. Comunque si potrebbero querelare quei 189 che, mettendo "mi piace" hanno chiamato: maiali, e: popolo di m***a chi non è d'accordo col loro punto di vista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse... e chissà, proprio per diffamazione!
      Ma bisogna aspettare che attuino quella leggina..
      Le risposte a quell' utente, comunque, son state per
      la maggior parte di insulti al tizio che ha dato
      del "popolo di mer**"

      Elimina
  2. Ovviamente non è sempre Grillo in persona a postare, rispondere, commentare, c'è tutto uno staff appositamente adibito altrimenti lui non riuscirebbe manco a dormire viste le valanghe di parole che pubblica/gli arrivano.
    E le domande "scomode" vengono ignorate, se non cancellate, in quanto, tempo un paio d'ore, spariscono sotto le suddette valanghe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me, non è mai stato lui a postare robe sul blog.
      Né su Facebook.
      Un attivista mi ha detto
      "è troppo impegnato, non può rispondere"
      eppure la pagina di Facebook è aggiornata tantissime volte al giorno, mettendo sempre sti link.
      Allora non è lui a scrivere?
      Se lo è, non ha un cavolo da fare tutto il giorno.
      Se non lo è, allora non lo si può insultare, perché
      sono altri a scrivere.

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie